• gambero
  • acquario
  • acquariologia
  • coralli
  • negozio acquario

Pesci Acquario Dolce

1  ACANTHOPHTHALMUS KUHLII - Occhio spinoso 
2  AEQUIDENS PULCHER - Acara blu
3  ANOPTICHTYS JORDANI - Caracide cieco
4  ANOSTOMUS ANOSTOMUS - Anostomo striato
5  APHYOSEMION sp. - Pesce fagiano
6  APISTOGRAMMA AGASSIZI - Ciclide nano di Agassiz o Pesce vescovo
7  APLOCHEILUS PANCHAX
8  ASTRONOTUS OCELLATUS - Oscar
9  BARBODES PENTAZONA HEXAZONA - Barbo tigre
10  BETTA SPLENDENS - Pesce combattente
11  BOTIA MACRACANTHA - Botia pagliaccio
12  BRACHYDANIO RERIO - Danio zebrato
13  BRACHYGOBIUS XANTHOZONA - Pesce ape
14  BRACINUS LONGIPINNIS
15  BUNOCEPHALUS CORACOIDES - Bunocefalo
16  CAPOETA SEMIFASCIOLATA - Barbo dorato o cinese
17  CAPOETA TETRAZONA - Barbo di sumatra
18  CAPOETA TITTEYA - Barbo ciliegia
19  CARASSIUS AURATUS - Pesce rosso
20  CARNEGIELLA STRIGATA o Pesce accetta 
21  CHANDA RANGA - Pesce di vetro indiano  
22  CHANNA
23  CHEIRODON AXELRODI - Pesce neon cardinale
24  CICHLA OCELLARIS
25  CICHLASOMA MEEKI - Ciclide dalla bocca di fuoco 
26  CICHLASOMA OCTOFASCIATUM - Ciclide dai due ocelli
27  CICHLASOMA SEVERUM - Ciclide fasciato 
28  COLISA FASCIATA - Gourami fasciato 
29  COLISA LALIA - Gourami nano   
30  COPELLA ARNOLDI - Copeina di Arnold   
31  CORYDORAS sp. - Coridoras 
32  DANIO MALABARICUS - Danio gigante 
33  DATNIOIDES MICROLEPIS 
34  DERMOGENYS PUSILLUS  
35  ENNEACANTHUS CHATODON - Pesce sole a bande nere  
36  Epalzeorhynchus bicolor - Labeo bicolor 
37  EPALZEORHYNCHUS Frenatus - LABEO ERYTHRURUS 
38  ERPETOICHTHYS CALABARICUS - Calamittide
39  GAMBUSIA AFFINIS - Gambusia
40  GYMNOCHANDA FILAMENTOSA 
41  HEMICROMIS BIMACULATUS - Pesce gioiello
42  HYPHESSOBRYCON ERYTHROSTIGMA - Tetra dalla macchia rossa 
43  HYPHESSOBRYCON PULCHRIPINNIS - Tetra limone  
44  HYPHESSOBRYCON SCHOLZEI - Tetra dalla linea nera 
45  HYPHESSOBRYCON SERPAE - Tetra di Serpa


46  HYPOSTOMUS sp. - squalinus
47  JULIDOCHROMIS ORNATUS
48  KRYPTOPTERUS BICIRRHIS - Pesce coltello di vetro 
49  LEPORINUS FASCIATUS - Leporino fasciato 
50  MACROGNATHUS ACULEATUS 
51  MALAPTERURUS ELECTRICUS - Pesce gatto elettrico 
52  MICROGEOPHAGUS RAMIREZI - Ciclide nano di Ramirezi 
53  MOENKHAUSIA SANCTAEFILOMENAE 
54  MONOCIRRHUS POLYACANTHS - Pesce foglia
55  NANNAETHIOPS UNITAENIATUS Citarinidi
56  NANNOSTOMUS TRIFASCIATUS Pesce matita
57  NEMATOBRYCON PALMERI caracidi 
58  NOTHOBRANCHIUS GUENTHERI Ciprinodontidi
59  NOTOPTERUS CHITALA Pesce coltello
60  OSPHRONEMUS GORAMY Gourami Anabantidi
61  OSTEOGLOSSUM BICIRRHOSUM - Osteoglosso
62  OTOCINCLUS AFFINIS Loricariidi
63  PANTODON BUCHHOLZI - Pesce farfalla
64  PECKOLTIA VITTATA 
65  PELVICACHROMIS PULCHER
66  POECILIA LATIPINNA 
67  POECILIA RETICULATA - Pesce milione o Guppy
68  POECILIA VELIFERA - Molly dalla pinna a vela
69  PROTOPTERUS DOLLOI - Protottero 
70  PSEUDOTROPHEUS AURATUS Ciclidi 
71  PSEUDOTROPHEUS ELONGATUS
72  PSEUDOTROPHEUS ZEBRA 
73  PTEROPHYLLUM sp. - Scalare o Pesce angelo
74  PUNTIUS NIGROFASCIATUS - Barbo rubino 
75  RASBORA HETEROMORPHA - Rasbora o Pesce arlecchino
76  SCATOPHAGUS ARGUS - Scatofago o Pesce argo 
77  SERRASALMUS sp. - Piranha - Caracidi 
78  SYMPHYSODON SP. - Pesce disco  
79  TANICHTHYS ALBONUBES
80  TELMATHERINA LADIGESI - Pesce arcobaleno di Celebes
81  TETRAODON FLUVIATILIS - Pesce palla  
82  TILAPIA MARIAE 
83  TILAPIA sp. ciclidi
84  TOXOTES JACULATOR - Pesce arciere
85  TRICHOGASTER LEERI - Gourami perlaceo
86  TRICHOGASTER MICROLEPIS - Gourami chiaro di luna 
87  TRICHOGASTER TRICHOPTERUS - Gourami di Sumatra
88  UARU AMPHIACANTHOIDES
89  XIPHOPHORUS HELLERI - Portaspada o Xifoforo
90  XIPHOPHORUS VARIATUS - Xifoforo variato o Platy variato

ASTRONOTUS OCELLATUS - Oscar


Famiglia Ciclidi.
Provenienza Rio delle Amazzoni, Paranà, Rio Paraguay, Rio Negro.
Descrizione Forma: corpo piuttosto alto, ellittico, un po' compresso ai fianchi. Il profilo superiore e quello inferiore presentano la stessa curvatura. Colorazione: varia molto con la grandezza, l'età, il sesso e soprattutto l'umore dell'individuo. Presenta per lo più splendidi disegni a strisce irregolari orlate di nero su fondo che varia dal verde oliva al marrone cioccolata. Nella parte superiore della pinna caudale ha una grande macchia rotonda orlata di rosso. Dimensioni: fino a 33 cm. Differenze sessuali: poco rilevanti.
Ambiente Temperatura: 20-25 °C. pH e durezza dell'acqua: non ha esigenze particolari; acqua morta, con aggiunte regolari e non troppo brusche di acqua fresca. Fondo e arredamento: si consiglia una vasca riservata a questa specie, con pietre e radici, anche senza piante; buona aerazione, buon filtraggio; sul fondo uno spesso strato di ghiaia.
Alimentazione Onnivoro.
Biologia Comportamento: abbastanza pacifico. Riproduzione: maturo a 10-12 cm di lunghezza; forma coppie durature; uova dapprima biancastre, dopo 24 ore trasparenti.
Note Vita sociale e compatibilità: può convivere col piccolo Cichlasoma meeki.

Apri la vetrina

BETTA SPLENDENS - Pesce combattente


Famiglia Anabantidi.
Provenienza Penisola di Malacca e Tailandia.
Descrizione Forma: corpo allungato e compresso; pinna anale lunga e larga, dorsale stretta e alta, caudale arrotondata, ventrali strette e appuntite. Colorazione: numerose e splendide varietà di colore blu o rossobruno con riflessi verdeazzurri. Dimensioni: fino a 6 cm. Differenze sessuali: le femmine sono più piccole e molto più modeste del maschio sopra descritto, con strisce longitudinali scure e strisce trasversali accennate.
Ambiente Temperatura: 25-30 °C (le temperature più alte per la riproduzione). pH e durezza dell'acqua: non ha molte esigenze; meglio acqua non troppo dura. Illuminazione e fondo: luce moderata o buona, livello dell'acqua non troppo alto, fondo morbido con uno straterello di limo e detriti, un tetto rado di piante fluttuanti; vasche non troppo ampie e ben chiuse.
Alimentazione Cibo vivo, e anche mangime secco.
Biologia Comportamento: i maschi sono straordinariamente aggressivi e si lanciano in accaniti combattimenti. Riproduzione: costruisce grandi nidi di schiuma e bolle fra le piante acquatiche. Dopo la deposizione le femmine vanno allontanate, mentre i maschi si occupano della prole. Le uova si schiudono dopo 24-30 ore; dopo 3 giorni si allontanino anche i maschi.
Note Compatibilità: non tenerli con maschi conspecifici.

Apri la vetrina

BOTIA MACRACANTHA - Botia pagliaccio


Famiglia Cobotidi.
Provenienza Sumatra e Borneo.
Descrizione Forma: corpo tozzo, compresso ai fianchi; linea ventrale quasi dritta; la pinna dorsale inizia più avanti delle ventrali; quattro paia di barbigli. Colorazione: il colore fondamentale è il rosso arancione, su cui spiccano tre strisce trasversali di un nero velluto. Tutte le pinne, comprese le pettorali, sono rosso sangue. Dimensioni: fino a 30 cm. Differenze sessuali: non si conoscono.
Ambiente Pesce di fondo vive in acque correnti o ferme. Temperatura: 24-30 °C. pH e durezza dell'acqua: non ha particolari esigenze. Illuminazione e fondo: luce smorzata, fondo sabbioso morbido e spesso, fitta vegetazione (2/3-3/4), il resto lasciato a spazio libero per il nuoto; necessari anfratti e nascondigli e un continuo ricambio d'acqua fresca.
Alimentazione Onnivoro; soprattutto mangime vegetale.
Biologia Comportamento: pesciolino vivace, vive in branchi. Ha spesso abitudini territoriali; per la difesa del territorio emette anche suoni simili a scoppiettii. Riproduzione: sconosciuta.
Note Compatibilità: convive facilmente con pesci di indole pacifica che vivono in branchi.

Apri la vetrina

BRACHYDANIO RERIO - Danio zebrato


Famiglia Ciprinidi.
Provenienza Regioni orientali dell'India.
Descrizione Forma: piccolo snello, fortemente compresso ai fianchi; due paia di barbigli. Colorazione: dorso dal verde oliva al marroncino, fianchi di un azzurro lucente, con quattro strisce longitudinali di uno splendido color oro; ventre bianco-giallognolo; striature azzurro oro anche sulla pinna anale; la pinna dorsale è gialla alla base, poi azzurra con la punta bianca; l'iride è rosso oro, l'opercolo azzurro con macchie e strisce dorate. Dimensioni: 5-6 cm. Differenze sessuali: la femmina è più argentata è diventa più grossa.
Ambiente Acquitrini bassi e acque correnti. Occorrono vasche ampie e lunghe, possibilmente alla luce solare. Temperatura: 18-24 °C; 24 °C per la riproduzione. pH e durezza dell'acqua: non ha particolari esigenze. Illuminazione: buona. Fondo: di sabbia silicea; ricca vegetazione, molto spazio libero per il nuoto, buona aerazione.
Alimentazione Onnivoro, moderato nel mangiare.
Biologia Comportamento: vivace e pacifico; forma coppie stabili. Riproduzione: molto semplice; collocare nella vasca un grosso cespo di piante dalle foglie pennate e curare l'affiatamento della coppia; è animale prolifico.
Note Compatibilità: convive facilmente con altri Brachydanio.

Apri la vetrina

CARASSIUS AURATUS - Pesce rosso


 
Famiglia Ciprinidi.
Provenienza Originario dell'Asia orientale, dalla Siberia alla Cina, è oggi diffuso in tutta l'Europa.
Descrizione Forma: assai simile al Carassio comune, di cui si può considerare una variante cromatica; conta innumerevoli varietà dalle forme talvolta assai bizzarre. Colorazione: giallo-grigio o grigio argento; da questa colorazione primitiva, con opportuni incroci, sono derivate tutte le varietà conosciute di pesci rossi. Dimensioni: la forma originaria arriva ai 45 cm. Differenze sessuali: nel periodo della fregola i maschi sono adorni delle caratteristiche formazioni perlacee.
Ambiente Acque ferme o molto lente, ricche di vegetazione. Temperatura: si adatta alla temperatura degli appartamenti, ma è preferibile tenerlo in fontane e laghetti all'aperto. pH e durezza dell'acqua: poco critici. Illuminazione e fondo: riprodurre il più possibile del condizioni naturali. 
Alimentazione Il Carassio è onnivoro: fornirgli cibo vivo e mangimi secchi, alimenti animali e vegetali.
Biologia Comportamento: vive in branchi, è di indole molto pacifica e non ha particolari esigenze. Riproduzione: preferibili le vasche all'aperto, con molta vegetazione. E' molto prolifico; le uova vengono attaccate alle piante.
Note Compatibilità: con altri pesci d'acque fredde.
 

Apri la vetrina

CORYDORAS sp. - Coridoras


Famiglia Callictidi.
Provenienza Regioni tropicali del Sudamerica, dalla Colombia fino al Bacino del Rio de la Plata.
Descrizione Forma: corpo breve tozzo, con profilo dorsale fortemente incurvato e profilo ventrale piatto (pesci di fondo), lateralmente più o meno compresso. Colorazione: molto diversa secondo al specie. Dimensioni: 3-12 cm. Differenze sessuali: le femmine sono più grosse, con ventre tondegiante.
Ambiente Acque molto lente ma non ferme, poco profonde. Preferiscono i fondi sabbiosi e melmosi, ricchi di detriti organici di cui si nutrono. Temperatura: 15-30 °C; molte specie sopportano questa oscillazione, altre no. Riproduzione ai 24-25 °C. pH: circa 7. Fondo: grandi vasche con fondo piatto e livello dell'acqua non molto alto, ricca vegetazione o altri nascondigli; uno strato di limo non molto alto.
Alimentazione Onnivori.
Biologia Comportamento: vivono in branchi. Riproduzione: le uova vengono dapprima accolte dalla femmina in una tasca formata dalla pinna ventrale ripiegata e quindi incollate in una sede adatta. Per l'allevamento si consigliano vasche di vetro senza sabbia al fondo e abbondante nutrimento.
Note Vita sociale e compatibilità: di indole pacifica, vivono in branchi e si accompagnano facilmente con altre specie da acquario.

Apri la vetrina

MICROGEOPHAGUS RAMIREZI - Ciclide nano di Ramirezi


Famiglia Ciclidi.
Provenienza Venezuela e Bolivia.
Descrizione Forma: caratteristico per il corpo alto e piatto, fortemente compresso. Pinna dorsale alta, con il secondo raggio assai prolungato. Colorazione: il colore di fondo è un delicato rosso porpora; una striscia trasversale passa per l'occhio, una macchia nera si nota sotto la punta della pinna dorsale. Il dorso, la coda e le pinne sono rosati, i raggi delle pinne rosso sangue. Dimensioni: fino a 7 cm. Differenze sessuali: la livrea della femmina  è più pallida di quella del maschio, che ha il secondo raggio della pinna dorsale molto allungato.
Ambiente Temperatura: 23-25 °C; per la riproduzione 27-28 °C. pH: leggermente acido. Durezza dell'acqua: acque molli. Illuminazione: moderata. Fondo e arredamento: ricca vegetazione (3/4 della vasca), numerosi anfratti.
Alimentazione In prevalenza cibo vivo.
Biologia Comportamento: forma coppie territoriali. Riproduzione: non è molto semplice. La femmina depone le uova (anche 200) al riparo su pietre o in depressioni del fondo; la schiusa avviene dopo 48 ore. Il maschio cura i piccoli che dopo 5-6 giorni nuotano liberamente. Vita sociale: il branco di avannotti presto si divide, dando luogo alla formazione di coppie

Apri la vetrina

PELVICACHROMIS PULCHER


Famiglia Ciclidi.
Provenienza Africa occidentale tropicale, delta del Niger.
Descrizione Forma: aspetto di Ciclide nano; allungato, poco compresso ai fianchi, linea ventrale quasi piatta, linea dorsale abbastanza incurvata. Colorazione: vedi foto; sono state introdotte molte forme diversamente colorate. Dimensioni: fino a 8-9 cm. Differenze sessuali: le femmine sono più piccole e notevolmente più colorate dei maschi.
Ambiente Foce e corso inferiore dei fiumi, in acque molto basse, spesso salmastre, con ricca vegetazione. Temperatura: 25-28 °C. pH: poco importante; meglio acque neutre o leggermente basiche. Durezza dell'acqua: aggiungere sale marino (1-2 cucchiai da tavola in 10 litri d'acqua). Illuminazione e fondo: luce attenuata, fondo scuro, molte possibilità di nascondigli (pietre, vasi da fiori); copiosa vegetazione.
Alimentazione Cibo vivo, ogni tanto anche mangime secco.
Biologia Comportamento: i giovani vivono in branchi, gli adulti a coppie sul territorio. Riproduzione: entrambi i genitori curano la prole; le uova (anche 140-180) si schiudono dopo 2-3 giorni; dopo 4-5 giorni i piccoli nuotano liberamente e devono essere nutriti con cibo appropriato. Vita sociale: vedi comportamento. Compatibilità: con Peciliidi e simili.

Apri la vetrina

POECILIA RETICULATA - Pesce milione o Guppy


Famiglia Peciliidi.
Provenienza Venezuela, Brasile del nord e Guayana; Barbados e Trinidad.
Descrizione Numerose forme selvatiche e domestiche. Forma: bocca obliqua e dorso appiattito, occhi grandi, peduncolo caudale molto alto e compresso ai lati. Colorazione: i maschi delle forme originarie presentano screziature o macchie nere irregolarmente sparse, fra le quali i fianchi brillano di iridescenze rosse, azzurre, verdi; le femmine sono insignificanti, giallogrigie o giallo-verdognole. Dimensioni: i maschi arrivano a 3 cm, le femmine anche a 6. Differenze sessuali: cospicue; altre alle differenze di colore e grandezza, le femmine acquistano a maturità una "macchia di gravidanza"; la pinna anale dei maschi è trasformata in un organo copulatore (gonopodio).
Ambiente Acque correnti o ferme. Temperatura: 20-24 °C. pH: 7-8. Durezza dell'acqua: sopporta bene le acque moderatamente dure o anche molto dure. Illuminazione e arredamento: vasche luminose, di media grandezza, con ricca vegetazione.
Alimentazione Accetta cibo vivo e secco, variato.
Biologia Comportamento: vive in branchi molto dispersi, sempre in movimento. Riproduzione: molto semplice. Compatibilità: convive facilmente con altri pesci vivipari.
Note Nella foto, una varietà domestica.

Apri la vetrina

PTEROPHYLLUM sp. - Scalare o Pesce angelo


Famiglia Ciclidi.
Provenienza Bacino del Rio delle Amazzoni col Rio Tapajoz (Ptetophyllum scalare); Orinoco (Pterophtllum altum).
Descrizione Forma: corpo molto alto (in Pterophyllum altum l'altezza, escluse le pinne, è una volta e mezza la lunghezza); il profilo della testa cambia con l'età; pinna dorsale e pinna anale molto lunghe e diritte. Colorazione: su un fondo grigio argento con grandi squame corrono strisce trasversali scure (per lo più 4, talvolta fino a 7) di diversa intensità e lunghezza; quasi sempre ben marcate sono la prima, ricurva, che attraversa l'occhio, la terza, che passa per la metà della pinna dorsale e la parte anteriore di quella anale, e l'ultima, al termine del peduncolo caudale. Tutti gli elementi della livrea possono variare di intensità ed estensione a seconda dell'umore del pesce. Pterophyllum altum, oltre alle strisce, presenta macchie brune o nere, con eventuali riflessi bluastri, e talvolta anche rosse. Dimensioni: 15 cm di lunghezza e 26 di altezza, comprese le pinne; in cattività, di solito, dimensioni minori. Differenze sessuali: le femmine mature per la riproduzione si riconoscono dal ventre rigonfio; la forma della papilla genitale è appuntita nel maschio, arrotondata nelle femmine. 
Ambiente Temperatura: almeno 22 °C; per la riproduzione 25-30 °C. pH: intorno a 7 o poco meno. Durezza dell'acqua: non vi sono esigenze particolari; meglio però valori medi. Illuminazione: attenuata. Fondo e arredamento: allo stato libero abitano le rive dei fiumi con vegetazione a fusto diritto, per esempio canne palustri. Occorrono grandi vasche particolarmente alte, con angoli a fitta vegetazione, ma anche molto spazio libero. Senza una copertura di piante fluttuanti, questi pesci restano sospesi, pallidi, in un angolo. Anche per la riproduzione occorrono piante acquatiche latifoglie.
Alimentazione Ogni tipo di cibo vivo sostanzioso.
Biologia Comportamento: è necessario che l'ambiente offra anfratti e nascondigli, altrimenti questi pesciolini sono facili a spaventarsi. Le coppie, una volta formate, si mantengono per diverse fregole. Nel periodo degli amori producono suoni con le mascelle. Riproduzione: depongono le uova all'aperto sulle piante acquatiche o anche sul vetro. Entrambi i genitori curano la prole e provvedono al ricambio dell'acqua ventilando con le pinne. Dopo 24-36 ore (a 26-30 °C.) le uova si schiudono e i genitori ripuliscono con la bocca i piccoli nati e li attaccano alle foglie acquatiche; più tardi li trasportano sul fondo, in fosse piatte previamente ripulite. Dopo una settimana i piccoli nuotano liberamente, assistiti dai genitori, e possono essere nutriti con cibo finemente polverizzato. L'allevamento senza genitori è consigliabile con le giovani coppie che procreano per la prima volta. Molti ceppi allevati in acquario hanno perduto quasi completamente il comportamento delle cure parentali. Vita sociale: i giovani possono essere tenuti in branchi, ma le coppie, una volta formate esigono territori ben delimitati. Compatibilità: convivono facilmente con tutti i pesci di indole pacifica non troppo piccoli.

Apri la vetrina
BLUE LIFE ACQUARIOLOGIA di DE MARTINO GIULIANO | 130/132, Via Merliani - 80129 Napoli (NA) - Italia | P.I. 06118621215 | Tel. +39 081 5785307 | giulian78_7@live.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy